Oplà

Osservare-Pensieri/Paure-Limiti-Azioni

Oplà! Quante volte hai usato quest’espressione per accompagnare un salto? Oplà! Eccomi, sono qui, ce l’ho fatta.

Nell’ottica della BAtterfly Strategy, l’Oplà è una tecnica di miglioramento personale, del leader in particolare, ossia di colui a cui spetta il difficile compito di guidare le persone alla realizzazione degli obiettivi aziendali.

Oplà è strumento che agisce sull’essere: un buon fare non può non essere prodotto di un altrettanto buon essere.

Oplà è l’acronimo di: Osservare, Pensieri (e Paure), Limiti ( da cui affrancarsi per ritrovare la Libertà), Azioni (che devono essere guidate dall’Amore per raggiungere l’obiettivo).

L’accento: è l’oplà stesso, il salto nella luce finale, il passaggio da uno stato a un altro, da una visione in bianco e nero a una visione a colori. L’Oplà è il salto di chi crede per vedere.

Attraverso Oplà portiamo a termine il viaggio per essere consapevoli dei nostri limiti e valori: osservarsi per svitarsi da quelle credenze e convinzioni che minano le nostre abilità e i nostri comportamenti nell’ambiente in cui viviamo, permettendo all’ambiente stesso di creare in noi le convinzioni.

Grazie a Oplà sei consapevole dei tuoi valori, sai di valere e che vale la pena di battersi (BAtterfly) per i propri sogni e obiettivi

Sei un imprenditore, un leader, un giovane start-upper? Non importa chi sei, né cosa ti trovi a gestire: ora la tua visione è chiara e sei pronto a decidere e agire, dritto verso l’obiettivo.

Scarica gratis il libro a puntate